Design Interni  / Case Private

10 consigli per illuminare la tua camera da letto | Karman


Pubblicato il 08 febbraio 2019

Una volta varcata la soglia di un’abitazione, ci si aspetta di entrare in un piccolo mondo a sé, intimo, confortevole e personalizzato sotto ogni aspetto. La luce rappresenta uno dei fattori chiave che caratterizza profondamente gli ambienti e influisce in maniera decisiva tanto nella creazione dell’atmosfera quanto nella percezione della stessa.

Ciò significa che ciascuna stanza dovrebbe godere di illuminazione personalizzata e adatta al suo utilizzo. L’illuminazione della camera da letto, nello specifico, merita cure e attenzioni particolari.

Ma perché?

A fine giornata, la camera da letto appare come un rifugio di relax e distensione, lontano dai ritmi frenetici e stressanti della routine quotidiana. Pertanto, è di fondamentale importanza saper delineare in questo spazio un clima accogliente e rigenerante attraverso l’illuminazione.

Scopriamo insieme in che modo illuminare la camera da letto e poter garantire alti livelli di comfort e funzionalità all’interno della stanza.

 

New call-to-action

 

10 consigli per illuminare la camera da letto in modo ottimale

La camera da letto, simbolo di riservatezza e tranquillità, è un luogo speciale all’interno della casa. Scegliere delle soluzioni di illuminazione decorativa per la casa non adatte vorrebbe dire frantumarne l’aura di pace e intimità.

Per non sbagliare, ti consigliamo di leggere questi 10 consigli utili per illuminare la camera da letto in maniera corretta.

1. Introduci più soluzioni per garantire livelli di illuminazione in ogni angolo della camera

Scegliere più soluzioni per illuminare la camera da letto è il punto di svolta per realizzare un progetto di lighting design di successo. Introducendo lampade per ambient lighting, accent lighting e task lighting assicurerai comodità e libero svolgimento delle attività nella stanza.

2. Non dimenticarti della luce naturale

Ricordati che anche la luce naturale gioca un ruolo importante nell’illuminazione della camera da letto.

Prima di selezionare le soluzioni che più preferisci per la tua stanza, valuta la luminosità dell’ambiente senza illuminazione artificiale. Ampie finestre, balconi e terrazzi sono le potenziali vie d’accesso per i raggi solari che dovresti tenere in considerazione.

La luce naturale, sommata alle lampade della giusta temperatura, saprà creare un’atmosfera fresca e leggera.

3. Scegli la lampada giusta per l’illuminazione dell’ambiente

Non tutti i modelli di lampade sono adatti per illuminare la camera da letto nel complesso. Ampia o ristretta che sia, la camera da letto necessita di luce diretta e omogenea.

A tal proposito, delle lampade a incasso disposte su tutto il perimetro del soffitto, o delle lampade a sospensione per la camera da letto, potrebbero essere delle soluzioni adatte.

4. Posiziona interruttori e lampade in modo intuitivo

Disponi interruttori e fonti di luce secondo la disposizione degli elementi di arredo. Per illuminare la zona comfort ad esempio, ti suggeriamo di installare delle lampade ai fianchi del letto con comandi e interruttori, così da renderle facilmente raggiungibili.

5. Installa lampade pratiche e funzionali

Leggere un libro sotto le coperte, muoversi in sicurezza durante le ore notturne, lavorare al computer, spogliarsi, cambiarsi ecc. Queste sono le attività svolte con maggiore frequenza in camera da letto che necessitano di gradazioni ottimali di task lighting.

 

Lucilla camere da letto

Lucilla

In questo caso potresti optare per delle lampade applique per camera da letto o delle piantane, efficaci per illuminare la zona letto, e delle lampade da tavolo da posizionare sulla scrivania.

6. Non tralasciare l’illuminazione d’accento

Decorazioni, piante, vasi ornamentali, elementi di design, cornici, quadri e fotografie sono piccoli ma importanti dettagli di stile personale che ricoprono la camera da letto, arricchendone l’arredamento, e per questo motivo andrebbero valorizzati con la giusta luce.

Le lampade da terra e lampade da parete, sono perfette per dare luce ad ogni elemento d’arredo o di design.

7. Seleziona lampade di dimensioni adatte agli spazi

Spesso i soffitti delle stanze più ristrette presentano lampadari di dimensioni importanti, scelti per riempire uno spazio altrimenti anonimo e vuoto all’apparenza. Sbagliato.

L’intera stanza godrà sicuramente di buona illuminazione, ma nel complesso la grandezza della lampada risulterà ingombrante a livello visivo ed estetico.

Perciò attenzione: le dimensioni di una lampada vanno sempre scelte secondo lo spazio a disposizione nella camera da letto.

8. Non esagerare con i colori

Un po’ di colore non guasta mai, ma occhio al dosaggio. I colori ravvivano la camera da letto, ma non tutte le tonalità appagano la vista allo stesso modo.

 

cell

Cell

Ti suggeriamo di optare per delle luci di temperatura calda e tenue, per deliziare l’occhio e non appesantire l’atmosfera della camera da letto.

9. Usa un dimmer per regolare le gradazioni luminose

Regola l’intensità della luce per illuminare la tua camera matrimoniale, utilizzando lampade dimmerabili ottime soprattutto per leggere di sera. In questo modo sarai tu ad impostare l’atmosfera giusta per tutte le ore del giorno.

10. Aggiungi un tocco di stile

Lasciati trasportare dalla voglia di sperimentare e utilizza soluzioni di lighting design dall’aspetto vivace e ricercato per creare un effetto complessivo di grande impatto estetico nella tua camera da letto.

 

New call-to-action

 

Le lampade Karman ideali per illuminare la tua camera da letto

Se sei alla ricerca di lampade dal concept creativo e originale, Karman ha le soluzioni giuste per te.

Il design delle lampade Karman conferirà all’ambiente la nota distintiva di stile e funzionalità che stavi cercando per illuminare la tua camera da letto.

 

24 karati_1

24 Karati

Non delle semplici lampade a sospensione, ma dei veri e propri gioielli dell’illuminazione.

24 Karati è il nome che Matteo Ugolini ha scelto per la sua creazione: una serie di preziosi pendenti in formato maxi, realizzati in vetro incamiciato, disponibili in tinta bianco latte, fumé trasparente o giallo paglierino. Queste sospensioni, utilizzate singolarmente o in composizione, emettono luce filtrata e delicata nell’aria, creando atmosfere incantate.

 

24 karati 2 camere da letto

24 Karati

Potresti accostare i diversi modelli di 24 Karati per realizzare una composizione a cascata, da posizionare al centro della camera da letto. Un’idea di luce d’impatto, perfetta per illuminare l’intera stanza.

 

Alfred camere da letto

Alfred

Alfred è la lampada salvaspazio, realizzata da Bizzarri Design, che unisce minimalismo e funzionalità. Si tratta di una piantana in metallo laccato nero o bianco, dalle linee pulite e dalla forma essenziale, ideale per introdurre livelli ottimali di task lighting nella camera da letto.

In perfetto stile office, è composta da pratici ripiani utili per appoggiare libri ed effetti personali, e luce orientabile per l’illuminazione diretta e/o indiretta della zona comfort. Ti consigliamo di posizionarla accanto al letto o di fianco al comodino. Con Alfred la comodità è sempre portata di mano.

 

aliebaba2

Alfred

Adatta sia come lampada da tavolo che come applique, da posizionare sopra la testiera del letto, Alì e Babà è la soluzione pratica ed elegante che stai cercando per la tua camera da letto.

Puoi sceglierla in versione ceramica bianca opaca o smaltata oppure con paralume in lino bianco per una luce più diffusa. Il designer Matteo Ugolini ha trovato ispirazione nei racconti de Le mille e una notte per la sua realizzazione.

Ora tocca a te lasciarti ispirare dal profilo semplice e raffinato di questa lampada, per rendere la tua camera da letto un posto intimo, magico.

 

Le trulle 2 camere da letto

Le Trulle

Le Trulle sono lampade a sospensione disponibili in tre forme e grandezze differenti, di grande impatto suggestivo.

Di colore bianco candido, con diffusore in filo metallico bianco e struttura in ceramica naturale, linee morbide… Una sospensione elegante, dalla forma arrotondata, estremamente evocativa che ricorda i trulli pugliesi, gli stessi che hanno ispirato Edmondo Testaguzza per la progettazione di questa lampada.

Le Trulle rappresentano una soluzione comoda e dal tocco sofisticato, perfette per illuminare le zone task della tua camera.

 

Nando 2 camere da letto

Nando

Un giunto metallico e un tubolare microforato laccato in bianco, oro e antracite. Ecco come si presenta Nando, lampada a sospensione progettata da Luca De Bona e Dario De Meo, che porta in camera da letto l’essenza del gusto industrial, illuminando la zona letto di luce diretta e uniforme.

 

mek

Mek

Compagna di stile di Nando è sicuramente Mek, sospensione creata da Bizzarri Design. Si tratta di una lampada industrial, disponibile in ceramica bianca e bronzo, nera, bianca, e in tre dimensioni, che si distingue per le sue particolari forme metalliche.

Mek è adatta anche agli ambienti più intimi della casa. Per questo motivo potresti utilizzarla per donare una fonte di luce direzionale e intensa agli spazi della tua camera da letto.

 

Work in progress camere da letto

Work in progress

Una innocua e umile lampada da cantiere si rinnova e veste i panni di una sofisticata lampada da parete. Work in progress, progettata da Matteo Ugolini, eccelle in eleganza e raffinatezza, grazie alle linee dolci della ceramica bianca e ai dettagli floreali che decorano il suo interno.

Posizionate accanto al letto, le applique Work in progress introducono in camera da letto livelli di illuminazione ottimale per lo svolgimento delle attività.

Illuminare la camera da letto: perché è importante scegliere più soluzioni

Uno degli ingredienti essenziali per una perfetta atmosfera in camera da letto è la sua illuminazione. Di fatto, un progetto di illuminazione ben configurato può trasformare una normale camera da letto in un’oasi in cui calma e tranquillità regnano sovrane.

Ciascuna delle diverse tipologie di lampade ricoprono un ruolo di spicco in questo particolare ambiente della casa, poiché conferiscono i livelli di illuminazione necessari per soddisfare le esigenze funzionali e stilistiche della camera da letto.

Sospensioni per diffondere luce diretta e intensa in ogni angolo della camera, applique per conferire illuminazione d’accento agli elementi decorativi, piantane e lampade da tavolo per assicurare la massima praticità. Insomma, un mix di soluzioni che insieme risultano indispensabili per impostare la giusta atmosfera in camera da letto.

Per scegliere ogni modello in modo corretto, occorre prestare attenzione ad aspetti determinanti che incidono sull’intero sistema di illuminazione della stanza.

Per ricapitolare, ricorda:

  1. Introduci più soluzioni per garantire livelli di illuminazione in ogni angolo della camera
  2. Non dimenticarti della luce naturale
  3. Scegli la lampada giusta per l’illuminazione dell’ambiente
  4. Posiziona interruttori e lampade in modo intuitivo
  5. Installa lampade pratiche e funzionali
  6. Non tralasciare l’illuminazione d’accento
  7. Seleziona lampade di dimensioni adatte agli spazi
  8. Non esagerare con i colori
  9. Usa un dimmer per regolare le gradazioni luminose
  10. Aggiungi un tocco di stile

Penserai che illuminare la camera da letto sia una vera sfida. Non allarmarti. Seguendo i nostri suggerimenti sarai capace di personalizzare il tuo angolo di riposo per la pace dei sensi in modo smart e creativo.

 

New call-to-action

 

Per maggiori informazioni, supporto e assistenza nella scelta corretta dei giusti modelli di lampade per illuminare la tua camera da letto, non esitare a contattarci a questo link. Siamo a tua completa disposizione.

Camilla Rossi

AUTORE

Camilla Rossi

CHI SIAMO

karman
Karman, azienda tutta italiana, è nata nel 2005 a Fossombrone. Il suo mondo si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN