Design Interni  / Design Esterni

8 motivi per scegliere Karman come fornitore di illuminazione decorativa


Pubblicato il 31 ottobre 2019

Karman è un’azienda marchigiana nata nel 2005 a Fossombrone nel cuore delle Marche. Da sempre Karman si distingue per la sua capacità di convertire creatività, ironia e passione in sculture di luce di grande appeal estetico.

Ecco perché il tocco delle lampade Karman lascia un’impronta indelebile di stile in ogni ambiente che le ospita, poiché si adattano al contesto creando sempre atmosfere uniche e irripetibili.

Per Karman, la luce è pura suggestione, ispirazione che si materializza, concretizzandosi in realizzazioni di lighting design che assecondano le esigenze del cliente, donando un accento di decoro nuovo e inusuale agli spazi.

Se ancora non ti abbiamo convinto a scegliere Karman come fornitore per il tuo progetto di illuminazione decorativa, ti consigliamo di leggere il resto dell’articolo.

 

New call-to-action

 

Perché dovresti scegliere Karman per il tuo progetto di illuminazione decorativa

Ti è stato commissionato un progetto di lighting design e sei alla ricerca delle lampade di estetica creativa più adatte al contesto?

Di seguito, ti illustriamo 8 validi motivi per cui dovresti scegliere Karman come tuo fornitore di illuminazione decorativa:

1. Karman e la voglia di sperimentare

2. Crea soluzioni che sanno sempre stupire

3. Professionalità e creatività: il team di designer Karman

4. Lampade di design 100% Made in Italy

5. Utilizza materiali resistenti e dal grande potenziale estetico

6. Storybox e storytelling: novità, storie e consigli by Karman

7. Offre assistenza in ogni fase progettuale

8. Versatilità funzionale ed estetica: Karman nei progetti di illuminazione per case, hotel, ristoranti e retail

Proseguiamo per gradi.

1. Karman e la voglia di sperimentare

Sperimentare, osare, innovare. Il mondo Karman si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract.

Ogni lampada ha qualcosa da dire, è la materializzazione di un ricordo, di una sensazione, di un pezzo di vita. Gli stili dei designer si fondono e convivono felicemente fra tradizione e modernità guidati dalla ricerca e dalla capacità tecnica di creare bellezza.

 

karman-4-prodotti

 

2. Crea soluzioni che sanno sempre stupire

Lo sguardo sull’imprevedibilità delle cose, la leggerezza dell’intuizione, il sogno, la capacità di creare e l’emozione nello stupirsi, provocando un sorriso, una curiosità. Ogni volta una diversa alchimia accompagna Karman nell’inventare nuove sculture di luce.

Ogni volta una diversa storia che diventa il filo conduttore di un nuovo progetto. La luce è fonte continua di ispirazione, elemento impalpabile che permette di vestire gli ambienti, di guardarli in una diversa prospettiva.

3. Professionalità e creatività: il team di designer Karman

Il team di esperti Karman attraverso ogni creazione ridefinisce il concetto del bello e lo fa operando in tutte le direzioni, affinché il coinvolgimento dei sensi sia pieno e la suggestione massima. Ecco il profilo dei designer di Karman:

  • Matteo Ugolini

Art director e creativo Karman, Matteo Ugolini, esce dagli schemi ordinari del design facendo entrare l’azienda in un percorso unico e caratteristico.

Il suo obiettivo è quello di emozionare, le sue radici sono ferme a quello che è il ricordo del passato e della natura alla quale è legato.

  • Edmondo Testaguzza

Edmondo Testaguzza nasce a Backnang (Germania), nel 1964 e dal 1997 titolare dell’omonimo Studio di Design.

Sensibile alle tematiche ambientali è impegnato, inoltre, nello studio e nella progettazione di sistemi Green Technology per la realizzazione di paesaggi urbani e domestici di nuova concezione.

  • Paola Navone

È architetto, designer, art director, interior designer. Moltissime le mostre e gli allestimenti curati in tutto il mondo.

Nel ’83 vince l’International Design Award di Osaka, nel 2000 è Designer dell’anno per la rivista tedesca Architektur & Wohnen e nel 2011 vince con 2 progetti l’Elle Deco International Design Awards. Nel 2014 riceve dalla rivista Interior Design Magazine la prestigiosa nomina a far parte della Hall of Fame del Design.

Nel 2018 per la categoria arredi da esterno vince il terzo Elle Deco International Design Awards.

 

Paola Navone (ph. Giovanni Gastel)

Paola Navone (ph. Giovanni Gastel)

  • Giorgio Biscaro

Designer-non-designer all’incrocio tra studio, azienda, mercato, accademia, nuove tecnologie e relazioni sociali.

Da 20 anni è protagonista della progettazione della luce e vanta importanti collaborazioni e direzioni artistiche per i più celebri e riconosciuti brand di illuminazione e arredamento europei e mondiali, senza per questo tralasciare una libera sperimentazione a 360º attorno al progetto, alle tecnologie, ai materiali e al brand management.

Elencato tra i più rappresentativi designer del nuovo millennio, nel 2012 co-fonda SomethingGood, un microbrand che commercializza prodotti decorativi d’alta qualità realizzati localmente in Italia con lo scopo di promuovere e valorizzare l’artigianato e il know-how italiano.

Oltre a svolgere attività di consulenza in ambito internazionale, svolge attività di conferenziere sui temi del progetto e insegna in numerose università italiane.

  • Luca De Bona & Dario De Meo

Luca e Dario, rispettivamente architetto e designer, collaborano con prestigiose aziende d’arredo, illuminazione, decorazione occupandosi di direzione artistica, ideazione di concept e sviluppo di prodotti.

Ciò che unisce i loro percorsi è una ricerca in micro e macro scala che rilegge e fonde vari ambiti: architettura, design, grafica e arte per creare ambienti e oggetti innovativi, ma capaci di raccontare storie e indurre emozioni.

  • Bizzarri Design

Stefano Bizzarri e Claudio Cinti, sono i due designers che fanno capo dal 1995 all’azienda pesarese “Bizzarri design”, il cui studio è stato sempre rivolto alla ricerca ed alla sperimentazione di nuovi materiali e/o di tecniche di lavorazione innovative nell’utilizzo di materiali tradizionali.

  • Baldessari e Baldessari

Studio di architettura e design fondato da Giulio, Paolo e Michela Baldessari è un sodalizio professionale attivo nel campo dell'architettura, industrial e visual design, ed architettura d'interni.

Opera con più gruppi di lavoro al proprio interno e con un fitto network di consulenti esterni. Cura allestimenti di mostre in Italia e all'estero. Sviluppa attività di ricerca e partecipa a concorsi ed esposizioni.

Ha in corso progettazioni pubbliche e private nel settore residenziale, direzionale ed industriale, restauri di palazzi storici e d'epoca e progetti d'architettura d'interni.

4. Lampade di design 100% Made in Italy

Dalla lavorazione della materia prima sino alla messa in opera di progetti e realizzazioni, Karman collabora solo con aziende e professionisti italiani.

Di fatto, le lampade Karman sono prodotti di design certificati 100% Made in Italy: una sigla importante che da sempre mostra l’eccellenza del gusto italiano e l’elegante maestria dell’arte manifatturiera.

 

karman-hotel-quadrille-magda-czauderna

Alibabig

5. Utilizza materiali resistenti e dal grande potenziale estetico

Per realizzare le proprie lampade il team di Karman si avvale della selezione di materiali di qualità, quali:

  • Cemento
  • Vetro
  • Ceramica
  • Legno
  • Vetroresina
  • Metallo
  • Tessuti

Ciascuna di queste materie è in grado di coniugare durabilità, capacità di modellamento e performance in soluzioni dalla forte presenza estetica e valore funzionale.

6. Storybox e storytelling: novità, storie e consigli by Karman

Operativi di nome e di fatto… anche online! Karman ha creato una sezione blog, ricca di contenuti, per garantire un’assistenza continua e assicurare una fonte inesauribile di spunti stilistici e consigli di progettazione.

Inoltre, nella sezione Storytelling, troverete una raccolta di articoli, post e rassegne stampa redatti appositamente dalla redazione interna per tenervi aggiornati su appuntamenti imperdibili e sulle ultime novità dell’azienda.

7. Offre assistenza in ogni fase progettuale

Scegliere Karman significa essere accompagnati passo dopo passo nel tuo progetto di lighting design.

Dai primi passi della progettazione sino alla selezione delle soluzioni di illuminazione, dalla loro personalizzazione sino all’installazione. Un percorso in cui assistenza e know how si fondono per garantirti un risultato finale di elevato contenuto tecnico-estetico.

8. Versatilità funzionale ed estetica: Karman nei progetti di illuminazione per case, hotel, ristoranti e retail

Numerosi sono i progetti di lighting design per case, hotel, ristoranti e retail commissionati a Karman.

Forte di numerose collaborazioni nell’ambito del contract e del project, il team Karman, è altamente specializzato e possiede tutti i requisiti e le conoscenze per aiutarti nella progettazione illuminotecnica di locali, strutture ricettive, abitazioni private e spazi commerciali.

Illuminazione decorativa per ristoranti, hotel e abitazioni private: all you need is Karman

In questo articolo, ti abbiamo illustrato le ragioni per cui Karman potrebbe essere il fornitore di illuminazione decorativa che stai cercando per il tuo progetto.

Creatività, professionalità, know-how e versatilità: scegli Karman.

 

New call-to-action

 

Per maggiori informazioni, supporto e assistenza nella scelta corretta e d’impatto dei giusti modelli di lampade per il tuo progetto di illuminazione decorativa, non esitare a contattarci a questo link. Siamo a tua completa disposizione.

Camilla Rossi

AUTORE

Camilla Rossi

CHI SIAMO

karman
Karman, azienda tutta italiana, è nata nel 2005 a Fossombrone. Il suo mondo si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN