Design Interni

Come rendere unico il tuo progetto di interior con lampade personalizzate


Pubblicato il 15 gennaio 2021

Nel progettare il design per gli interni di una struttura, sicuramente dovrai iniziare tenendo conto della personalità che il tuo cliente vuole conferire al suo ambiente. Dopo aver stabilito quale sia l’illuminazione ideale per creare l'atmosfera voluta, arriva il momento di scegliere se e come personalizzare le lampade per dare al tuo cliente esattamente il design che egli desidera.

Dalla sospensione sul tavolo della sala da pranzo alle lampade da terra che impreziosiscono angoli specifici, andiamo a vedere alcuni suggerimenti per aiutarti a rendere unico il tuo progetto di interior con lampade personalizzate.

Scegli lampade personalizzate con un colore che si adatti all’ambiente

In ogni progetto, l’ambiente da illuminare dovrebbe essere considerato nel suo insieme, considerando ogni stanza o zona come parte del tutto, per armonizzare correttamente le finiture delle diverse lampade coinvolte.

Lo stesso vale per ciascun locale, all’interno del quale l’aspetto generico del design e dei colori nel suo insieme devono farti da guida per la scelta più adatta di ogni singola finitura. 

Se il tuo cliente preferisce che la luce diventi il punto focale della stanza, è bene scegliere colori forti e audaci, in modo che le lampade diventino le protagoniste tra gli altri decori. 

Per un approccio più delicato, più soft, che non vuole attirare su di sé l’attenzione, puoi orientarti su colori dai toni più neutri.

 

New call-to-action

 

Scegli un paralume che si combini bene con la sua base e fai in modo che si adatti agli interni

Tra le varie soluzioni, dove possibile, puoi optare per personalizzare le lampade sia nel paralume che nella struttura. 

Ci sono lampade personalizzate che arredano e illuminano qualunque tipo di ambiente in modo scenografico, così da conferire ad ogni ambiente il proprio sapore.

Nel caso in cui si scelga un paralume da personalizzare ad hoc a secondo delle varie necessità e dei gusti personali del tuo cliente, allora osserva come la base della lampada si combina con il paralume.

A seconda che tu decida, in base al tipo di ambiente, di  utilizzare lampade dalle linee alte e slanciate o, al contrario, tu voglia optare per una figura più ampia e larga, sarà proprio questa scelta che ti condurrà verso la tonalità giusta. 

Dunque, prima di concentrarti sull'aspetto che dovrà avere il paralume, non dimenticare di prestare attenzione allo spazio in cui esso sarà integrato.

Un paralume per il comodino, ad esempio, potrebbe aver bisogno di un profilo più piccolo se il comodino è non è di grandi dimensioni o se non c'è molto spazio per entrare e uscire dal letto liberamente. 

Una lampada da terra prevista accanto a una sedia con schienale in una zona come il salotto, può avere tranquillamente un profilo più ampio.

Una combinazione molto azzeccata e sempre apprezzata, è quella di scegliere il paralume della lampada da parete in abbinamento con i paralumi delle lampade da terra!

 

lampada personalizzata ti vedo camera da letto

Ti Vedo

Determina se le lampade personalizzate sono adatte al design, se funzionali o entrambi

Qualunque sia la funzione specifica della lampada che hai scelto, ricorda del perché hai scelto le lampade personalizzabili: pensando a questo, ti renderai subito conto che la personalizzazione non deve essere solo in virtù della sua funzione

Se l’obiettivo è una maggiore diffusione della luce nell’ambiente, allora dovrai prendere in considerazione l'uso di tonalità chiare, opterai invece per tonalità più scure se vorrai evidenziare meglio certi spazi, attraverso l’utilizzo degli infiniti giochi di luce e ombra

 

lampada personalizzata déj-vu

Déjà-Vu

Scegli lampade personalizzate a sospensione che abbracciano la stanza e utilizza soluzioni non convenzionali

Negli anni d’oro del design, le lampade a sospensione hanno segnato la strada, in questi ultimi anni c'è stato un ritorno a quelle stampe di grandi dimensioni, ai quei colori dinamici e quei diffusori ad ampio profilo che ci riportano agli anni '60 e '70, quando grafica e colore erano protagonisti.

Sono questi, elementi per il paralume che puoi adottare, ad esempio, per la sospensione della sala da pranzo, soprattutto se il tavolo da pranzo ha uno stile simile, così da rendere coerente l’abbinamento.

Quando cerchi la personalizzazione più giusta per il tuo progetto, ricorda che le lampade devono essere installate anche in ambienti “meno nobili” come il bagno, il seminterrato o la lavanderia, ovvero in ambienti dove un tempo non veniva ricercata alcuna atmosfera.

In molte case moderne, però, anche in questi spazi i progettisti utilizzano una luce d’accento per creare un punto focale su uno spazio preciso, come ad esempio vasca da bagno. 

Altro esempio potrebbe essere la disposizione di uno spazio di lavoro nella zona lavanderia: per illuminare questo spazio, ottima idea è quella di posizionare una sorgente luminosa puntuale, anche personalizzata, molto utile quando la lavanderia ha scarsa di luce naturale oppure è addirittura in un locale piccolo e buio. 

La giusta personalizzazione della lampada può fare la differenza in spazi non convenzionali.

 

lampada personalizzata cell ristorante

Cell

Scegli lo stile e la forma giusta per la tua lampada personalizzata  

Quando consideri il lo stile della tua lampada personalizzata, considera quindi il design dell’ambiente generale che vuoi illuminare, così da determinare se vuoi creare lampade di rottura, il cui stile “spezzi” col resto dello spazio, oppure se preferisci armonizzare la zona, attraverso la coerenza di stile con l'arredamento circostante. 

I mobili, i tessuti e i colori complementari utilizzati per l’arredo di ogni spazio, come tavolozze di colori di tessuti, carta da parati, tappeti d'accento e cuscini, possono ispirarti e farti decidere se seguire o meno lo stesso stile.

Queste linee guida sono molto utili anche per quanto riguarda la ricerca delle forme, poiché anche nei diffusori puoi decidere se utilizzare forme già presenti nell’ambiente oppure forme diverse non presenti, salvaguardando sempre il buon gusto e la giusta integrazione nel concept. 

 

lampada personalizzata blackout

Blackout

Come personalizzare le lampade per rendere unico il tuo progetto di interior design

Alla luce di quanto abbiamo visto finora, riassumiamo quali sono le domande guida che ti devi porre per creare delle lampade personalizzate ad hoc per ogni tuo progetto:

1. In quali ambienti intendi integrare i vari tipi di lampada personalizzata?

Prendi nota dell'arredamento della stanza e di quali altre lampade sono già installate. Inoltre: Vuoi che la tua nuova tonalità si integri e si fondi con ciò che è già presente o si distingua come lampada “di rottura”?

La posizione della lampada determinerà anche la sua funzione: si tratta di una lampada da lettura? Deve illuminare una postazione da lavoro? E’ in una stanza poco utilizzata oppure è in un’ ambiente prezioso con oggetti importanti da evidenziare? 

 

lampada personalizzata ti vedo

Ti Vedo

2. Qual è l’atmosfera che intendi ricreare?

A seconda della natura del tuo progetto, valuta che tipo di atmosfera è più giusta per ogni ambiente: sarà proprio l’ambiente a darti ottimi spunti su come personalizzare le tue lampade in modo che l’atmosfera risulti idonea al contesto in cui hai deciso di integrarle. 

 

lampada personalizzata camera da letto ugo rilla ti vedo

Ti Vedo e Ugo Rilla

3. Che tipo di paralume intendi adottare e di che dimensione?

nel caso volessi personalizzare un diffusore in tessuto, ecco più sotto una piccola guida ai tipi di paralumi utilizzati:

  • Europeo 

Le tonalità dell’europeo con copertina rigida aggiungono un aspetto contemporaneo e si adattano bene ai temi di arredamento moderni, ma se rivestiti in tessuto si adattano bene anche ad uno stile più tradizionale.

  • Tamburo

Le tonalità del tamburo sono generalmente migliori con le basi geometriche.   Per il suo aspetto moderno, può trasformare una semplice lampada in un potente pezzo da esposizione. 

Funzionano bene su lampade a forma ovoidale o con basi larghe.

 

lampada personalizzata ali baba

Alì Babà

  • Impero

Le sfumature dell'Impero rappresentano il motivo classico. Esso si adatta bene   praticamente con qualsiasi base e stile. 

Prova ad abbinare un impero con una base a forma di urna o per riprodurre un'atmosfera morbida. 

  • Quadrato/Rettangolare

Di solito, le sfumature quadrate o rettangolari si abbinano bene con le basi quadrate o rettangolari. 

Tuttavia, per un effetto contrasto, prova ad accoppiarne una con una base rotonda.

  • Ovale

Poiché le tonalità ovali sono più piatte rispetto ad altri paralumi, sono ideali in stanze più piccole o aree ad alto traffico. 

Prendile il considerazione sui comodini o in un corridoio; prova ad abbinare un paralume ovale con una base più piatta per un look piacevolmente retrò.

  • Coolie

Le tonalità coolie possono integrarsi sia in un contesto tradizionale che contemporaneo, adattandosi bene in entrambe le categorie. 

I paralumi coolie possono essere particolarmente utili in ambienti di lavoro o d'ufficio.

 

lampada personalizzata ululì ululà ristorante

Ululì - Ululà

  • Bell 

Benché le forme a campana siano tradizionali, esse si adattano bene anche ad arredi più moderni.   

La forma a campana si abbina molto bene anche con lampade in stile orientale e sono particolarmente efficaci quando inserite su una base arrotondata. 

Le campane si sposano bene anche con basi piccole come lampade da tavolo.

  • Esagono

Questa forma dona la sensazione di geometria in una  stanza,  quindi è una buona idea creare un contrasto con basi più rotonde per un maggiore effetto. Si accoppiano bene anche con le basi angolari,  ma assicurati di non sovraccaricare la lampada con troppi bordi e angoli, per non disturbare l’effetto visivo.

Queste tre domande, dunque, ti aiuteranno a tracciare le linee guida su cui poter personalizzare il tuo progetto, senza lasciare nessuna lampada al caso nella forma, nei colori, nella tipologia e naturalmente nel design.

Applicando le informazioni riportate in questo articolo, sicuramente riuscirai a rendere unico il tuo progetto di interior design anche con l’utilizzo di lampade personalizzate. 

 

New call-to-action

 

Per maggiori informazioni, supporto e assistenza nella scelta corretta dei giusti modelli di lampade per il tuo progetto di illuminazione decorativa, non esitare a contattarci a questo link. Siamo a tua completa disposizione.

Camilla Rossi

AUTORE

Camilla Rossi

CHI SIAMO

karman
Karman, azienda tutta italiana, è nata nel 2005 a Fossombrone. Il suo mondo si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN