Design Esterni

Divertirsi con l'illuminazione da esterno: Pirla by Karman


Pubblicato il 03 aprile 2020

L'illuminazione esterna offre molti vantaggi, perché può illuminare il percorso che il tuo cliente compie verso la porta d'ingresso, aiutarlo a organizzare delle serate fra amici di sera in estate, può evidenziare qualche zona particolarmente "bella" del giardino e può anche scoraggiare i ladri a delinquere o, perlomeno, non gli rende la vita facile.

Illuminare in maniera efficiente l’esterno, vuol dire poter sfruttare al meglio il giardino e creare straordinari effetti visivi di luce e ombra.

Divertirsi con l’illuminazione da esterno darà al tuo progetto un tocco di personalità e di stile, che contraddistinguerà nettamente l’outdoor del tuo cliente.

Prima di valutare le varie modalità che puoi utilizzare per illuminare l’esterno nel tuo progetto, diamo un’occhiata alle norme di sicurezza di cui sia tu, sia il tuo cliente, dovete necessariamente tenere conto:

  • Prima di iniziare qualsiasi lavoro elettrico, procurati un tester elettrico (o tester di tensione per circuiti di illuminazione), da utilizzare nelle prese di corrente per verificare se ci sono anomalie nel circuito, così da poter lavorare in completa sicurezza.
  • Assicurati di installare tutti i prodotti in conformità con le normative edilizie locali. Tutte le informazioni sono disponibili online o presso le autorità locali.
  • Scollega l'alimentazione principale dell'unità di consumo/la scatola dei fusibili; isola il circuito su cui intendi lavorare, rimuovendo il fusibile del circuito. Mettilo in tasca per evitare sostituzioni accidentali. Oppure disattiva l'interruttore e, se puoi, bloccalo.
  • Allega una nota all'unità locale per avvisare che si sta lavorando sul circuito.

Chiariti questi pochi ma essenziali punti, vediamo come impostare in maniera ideale l'illuminazione da esterno, così che ogni tuo progetto di lighting design si possa sposare in maniera ottimale con i gusti dei tuoi clienti.

 

New call-to-action

 

Installare l’illuminazione da esterno

Installare le luci da esterno, servirà al tuo cliente per illuminare le porte anteriori e posteriori, creare un percorso luminoso e fare luce sulle zone del giardino che vuole enfatizzare.

Una buona idea è usare un interruttore differenziale RCD: un dispositivo di sicurezza in grado di interrompere il flusso elettrico nel circuito, in modo che l’impianto si spenga immediatamente in caso di anomalia o sovraccarico di corrente.

Alcune unità moderne incorporano già un interruttore differenziale, ma potrebbe essere necessario collegarne uno aggiuntivo se si dispone di un modello precedente.

La protezione RCD è ora obbligatoria per alcuni dispositivi elettrici, quindi controlla con un elettricista se non sei sicuro che il tuo cliente ce l'abbia.

Quando installi le luci da esterno, assicurati di utilizzare lampade con l' IP (International Protection ovvero il grado di protezione di un apparecchio luminoso rispetto ad agenti atmosferici) adatto al luogo in cui sono installate.

Per progettare correttamente l’illuminazione da esterno, è indispensabile saper valorizzare strategicamente le varie zone, così da poter arricchire i momenti di convivialità con eleganti e raffinati scenari.

L’illuminazione da esterno presenta si un’importanza di tipo estetico, ma gioca anche un ruolo fondamentale a livello funzionale sia per lo spazio esterno, sia per la sicurezza della casa.

Divertirsi con l’illuminazione da esterno nel modo corretto equivale, dunque, a valorizzare gli spazi e ad esaltarne le tonalità attraverso le varie alternanze e sfumature di luci ed ombre.

In definitiva, possiamo distinguere due modi di concepire l’illuminazione da esterno, una di tipo estetico e l’altra di tipo funzionale.

 

Divertirsi con l'illuminazione da esterno: Pirla by Karman 1

 

Caratteristiche dell’illuminazione di tipo estetico

L’illuminazione vista dal lato estetico è un tipo di illuminazione scenografica, ovvero caratterizzata da corpi luminosi che sostanzialmente evidenziano elementi che caratterizzano solitamente l'outdoor, come la vegetazione del giardino, i muretti, l’eventuale presenza di una piscina, una fontana e via dicendo.

Questo tipo di illuminazione scenografica, si avvale prettamente degli effetti visivi che offrono i vari giochi di luci e ombre, per dare vita ad atmosfere caratteristiche e davvero suggestive.

Queste garantiscono un sapore molto particolare e personale all’ambiente esterno della proprietà del tuo cliente.

Un esempio illuminazioni da esterno di tipo estetico, possono essere le luci che illuminano la piscina, ma sono scenografiche anche le installazioni che consentono un’illuminazione ottenuta attraverso gli elementi di arredo, come vasi, tavoli, sedute e sculture.

 

Divertirsi con l'illuminazione da esterno: Pirla by Karman 2

 

Caratteristiche dell’illuminazione di tipo funzionale

L’illuminazione vista dal lato funzionale, riguarda quel tipo di illuminazione che si rende necessaria per rendere sicuro e vivibile lo spazio esterno nelle ore serali.

Un esempio può essere la corretta illuminazione dei viottoli, ma è importante anche illuminare in maniera funzionale le zone che comprendono il patio, la piscina, il gazebo, la soglia della porta d’ingresso.

Più in generale, è importante illuminare in maniera funzionale tutte quelle zone che il tuo cliente ha impostato appositamente per essere vissute non solo durante il giorno, ma anche nelle ore serali.

Per questo, ogni spazio deve necessariamente essere ben visibile, in modo che egli possa muoversi con disinvoltura e in totale sicurezza da una parte all’altra del giardino.

Inoltre, non dimenticare che determinate aree dell’esterno necessitano di luci ad intensità diversa, funzionali all’utilizzo specifico a cui il tuo cliente ha dedicato quello specifico spazio come, ad esempio, l’area preposta al gazebo o al barbecue.

Solitamente, per una illuminazione di tipo funzionale, vengono preferite le installazioni luminose che sfruttano la tecnologia LED: questo tipo di illuminazione, rappresenta una soluzione più che valida per valorizzare gli spazi in modo ideale e con consumi energetici limitati.

 

Divertirsi con l'illuminazione da esterno: Pirla by Karman 3

 

Come operare la corretta scelta dell’illuminazione da esterno

Le installazioni luminose che ti consentono di divertirsi con l'illuminazione da esterno, in modo che essa possa risultare sia scenografica che funzionale, sono dei tipi più svariati e disparati: i supporti da scegliere variano, per funzione e design, dai faretti a picchetto ai lampioni, dai vasi luminosi ai dispositivi solari, dai segnapassi ai lampioni, e così via.

Puoi visionare tutta la vasta gamma di luci da esterno di design by Karman, per scegliere le installazioni luminose più adatte ad arricchire il tuo progetto di illuminazione da esterno.

Sicuramente, l’elemento che fondamentalmente farà la differenza sarà la creatività con cui saprai divertirti con l’illuminazione da esterno, per ricreare suggestive ambientazioni outdoor.

Ogni collezione Karman ti rende la vita molto più facile, offrendoti diversi spunti creativi e originali che saranno in grado di stimolare la tua creatività, suggerendoti giochi di illuminazione da esterno dal design unico, senza mai tralasciare una funzionalità strategicamente accurata.

Vediamo, ora, uno dei fiori all’occhiello della collezione Karman 2020 per quanto riguarda l’illuminazione da esterno: la lampada Pirla.

 

Divertirsi con l'illuminazione da esterno: Pirla by Karman 4

 

Pirla by Karman: divertirsi con l’illuminazione da esterno coniugando il design con l’alta funzionalità

La lampada Pirla by Karman, è un’installazione luminosa molto particolare, disegnata da Bizzarri&Cinti: già dal nome si presenta come una lampada unica, provocatoria e divertente, dal sapore leggero come la brezza che soffia in spiaggia durante le sere d’estate, suggestione scenografica che questa lampada ti consente di ricreare nel giardino del tuo cliente.

Il design della lampada Pirla, richiama la forma di una trottola che gira, rigira e, con il suo turbinio, inebria chi la guarda, riportando ad un tempo di pura gioia e spensieratezza.

Il materiale di cui si compone questa meravigliosa lampada dal sapore altamente suggestivo, è una resina bianca opaca, lavorata fino a raggiungere la dimensione di cm 55 x 45.

La particolare forma della lampada Pirla by Karman ti permette di divertirti con l'illuminazione da esterno in maniera sobria ma al tempo stesso particolare e ad alto impatto visivo.

Questa può combinarsi alla perfezione con altre tipologie di lampade per esterni, creando un’atmosfera che abbracci armoniosamente l’ambiente esterno.

Lampade come questa danno un colpo d’occhio molto d’effetto anche appese a gruppi, come fossero dei festoni, per creare un'atmosfera piacevole e intima, e sono abbastanza potenti da fornire luce senza accecare.

Se vuoi donare maggiore luminosità allo spazio, puoi sempre aggiungere alcune lampade da terra, in modo da creare un effetto scenografico davvero unico.

Attraverso le linee guida riguardanti le normative di sicurezza e la descrizione delle diverse tipologie di illuminazioni da esterno viste in questo articolo, puoi partire da basi solide per la progettazione di un impianto di illuminazione funzionale e di grande impatto.

In più, la dritta sulla nuova lampada Pirla by Karman saprà essere un ottimo spunto da cui far partire il tuo progetto di lighting design da esterno, rappresentando un ottimo modo per divertirsi con l’illuminazione per esterni e creare combinazioni suggestive.

Ti ricordiamo che, per assicurarti il successo del tuo progetto di illuminazione, puoi avvalerti dei consigli di un esperto di lighting design, il quale saprà orientare in maniera ottimale le tue scelte, assicurandoti che non interferisca con la tua creatività e, soprattutto, con il giusto personale del tuo cliente, a cui spetta naturalmente l’ultima parola.

 

Catalogo 2020

 

Per maggiori informazioni, supporto e assistenza nella scelta corretta dei giusti modelli di lampade per il tuo progetto di illuminazione decorativa, non esitare a contattarci a questo link. Siamo a tua completa disposizione.

Camilla Rossi

AUTORE

Camilla Rossi

CHI SIAMO

karman
Karman, azienda tutta italiana, è nata nel 2005 a Fossombrone. Il suo mondo si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN