Design Interni

Quando l'eleganza incontra la funzionalità: 6 idee di tendenza per l'illuminazione dell'ufficio


Pubblicato il 20 novembre 2020

Si sa: la corretta illuminazione dell’ufficio può fare la differenza in termini di mood, produttività, energia e comfort. Ecco perché, in quanto progettista e/o lighting designer, il tuo obiettivo principale sarà quello di curare nel dettaglio ogni aspetto tecnico e stilistico al fine di creare un’atmosfera piacevole e produttiva, nonché una composizione estetica di grande impatto.

Per farlo è necessario tenere in considerazione aspetti specifici rilevanti che saranno fondamentali nella scelta delle lampade che andranno installate e al loro posizionamento.

In questo articolo troverai 6 consigli chiave per poter combinare stile e funzionalità in una perfetta combinazione e ottenere così un risultato finale impeccabile.

 

Ottimizzare la progettazione di un impianto d'illuminazione in 8 semplici mosse

 

Lampade per l’ufficio: 6 consigli per unire eleganza e funzionalità

Come è già stato detto, in un ambiente di lavoro la luce gioca un ruolo determinante a livello di comfort visivo, concentrazione e percezione sensoriale degli spazi.

Chi farà uso di questo spazio dovrà sentirsi a suo agio, avvolto da un’atmosfera rilassante e dovrebbe percepire comunque un clima stimolante per poter lavorare in totale serenità.

Affinché il tuo committente possa godere di tali comodità, ti consigliamo di seguire le nostre 6 linee guida su come assicurare un’ottima illuminazione d’ufficio. Nello specifico, dovrai:

  1. Considerare le principali fonti di luce naturale;
  2. Valutare i modelli di lampade più adatte al concept d’arredo dell’ufficio;
  3. Scegliere sorgenti d’illuminazione con la giusta temperatura di colore;
  4. Assicurare luce diffusa in tutto l’ambiente;
  5. Garantire punti luce funzionali sulla postazione di lavoro;
  6. Introdurre fonti di illuminazione d’accento.

Proseguiamo analizzando ciascun punto.

1. Considerare le principali fonti di luce naturale

Come prima cosa è importante valutare il potenziale di luminosità naturale della stanza e quindi le principali vie d’accesso di luce solare.

Ciò influenzerà la disposizione della scrivania e delle varie postazioni di lavoro, nonché del numero e della disposizione delle differenti fonti di illuminazione che andranno poi installate all’interno dell’ufficio.

2. Valutare i modelli di lampade più adatte al concept d’arredo dell’ufficio

In secondo luogo occorre selezionare i modelli di illuminazione più adatti al contesto. Ecco le opzioni che ti proponiamo per l’ufficio che stai progettando:

  • Snoob

Un’elegante lampada a sospensione a bracci progettata da Matteo Ugolini: il disegno riecheggia la silhouette degli antichi lampadari ma in chiave moderna.

Design pulito ed essenziale, luminosità energica e omogenea: Snoob, in entrambe le varianti bianca e nera, è perfetta per l’illuminazione di sale riunioni e uffici con lunghe scrivanie.

 

karman Snoob sala riunioni

Snoob

  • Alì e Babà

Lampada dall’immagine semplice e aggraziata, ma di grande carattere evocativo: Alì e Babà è una lampada da tavolo disegnata da Matteo Ugolini

È disponibile con paralume in lino, per una luminosità più filtrata e diffusa, e in ceramica, per garantire luce verticale. Alì e Babà è ideale per l’illuminazione della scrivania, ma anche per offrire punti luce task o d’accento nei piccoli angoli dell’ufficio.

 

Karman Alì e Babà

Alì e Babà

3. Scegliere sorgenti d’illuminazione con la giusta temperatura di colore

Di solito, nei progetti d’illuminazione per la casa si tendono a scegliere sorgenti di luce con una bassa temperatura di colore. Questo tipo di temperatura genera un clima indubbiamente intimo, caldo e accogliente. Ma in un ufficio l’atmosfera dovrebbe essere più energica e stimolante.

Ecco perché un'alta temperatura di colore è più adatta in questo caso. Pertanto, per il tuo progetto dovresti sempre prediligere fonti di luce bianca da neutra a fredda. Le gradazioni luminose bianche aiutano a concentrarsi meglio e quindi a lavorare con maggiore produttività: è scientificamente provato.

 

Karman Snoob e Alì e Babà ufficio divani

Snoob e Alì e Babà

4. Assicurare luce diffusa in tutto l’ambiente

Uno spazio ufficio dovrebbe essere illuminato il più equamente possibile senza troppe ombre e contrasti di luce.

Per assicurare un'ottima illuminazione ambientale le lampade che selezionerai dovranno fornire all’intero ambiente luce chiara, omogenea e ben distribuita.

Conosciuta anche come illuminazione generale, la luce d’ambiente irradia un livello di luminosità confortevole senza abbagliamento, offre pertanto comfort visivo e consente di muoversi liberamente e camminare in sicurezza nella stanza.

In genere, i modelli più indicati per svolgere questo compito sono le lampade a sospensione, le plafoniere e lampadari posti al centro del soffitto.

 

Karman Snoob sala riunioni esterno

Snoob

5. Garantire punti luce funzionali sulla postazione di lavoro

L'illuminazione delle aree di lavoro, conosciuta anche come task lighting, ricopre un ruolo fondamentale all’interno di un ufficio. Questo tipo di illuminazione aiuta a svolgere attività specifiche come leggere, scrivere e lavorare.

Ricorda che l'illuminazione della scrivania o dovrebbe essere priva di riflessi e ombre che distraggono e dovrebbe essere abbastanza luminosa da prevenire l'affaticamento degli occhi.

 

Karman ufficio tavolo

 

6. Introdurre fonti di illuminazione d’accento

L'illuminazione d'accento aggiunge drammaticità ai dettagli presenti in una stanza creando interesse visivo.

Di fatto, le fonti di accent lighting vengono utilizzate per attirare l'attenzione su elementi decorativi, particolari architettonici, piante, dipinti, sculture e oggetti personali/professionali (in questo caso diplomi, lauree, attestati ecc).

Questo tipo d’illuminazione può anche essere utilizzata per evidenziare la texture di un muro di mattoni o pietra, i trattamenti delle finestre o il paesaggio esterno.

Occorre tener presente che per essere efficace, l'illuminazione d'accento richiede almeno tre volte più luce sul punto focale rispetto all'illuminazione generale che la circonda.

 

karman Snoob sala riunioni tavolo sedie

Snoob

Illuminazione dell’ufficio: garantire comfort visivo senza rinunciare allo stile

Come abbiamo visto, la corretta illuminazione dell’ufficio è assolutamente fondamentale in termini di comfort visivo, percezione dello spazio e di design d’interni.

La luce influisce sui nostri sensi e modifica la percezione dell'atmosfera dello spazio ufficio, l’umore e la concentrazione di chi vi opera al suo interno.

Per ottenere una composizione d’illuminazione in grado di unire stile e funzionalità, segui i nostri consigli.

In questo modo saprai assicurare l’illuminazione ideale per l’ufficio che stai progettando e ogni lampada sarà in grado di infondere il clima ideale per il contesto.

 

Ottimizzare la progettazione di un impianto d'illuminazione in 8 semplici mosse

 

Per maggiori informazioni, supporto e assistenza nella scelta corretta dei giusti modelli di lampade per il tuo progetto di illuminazione decorativa, non esitare a contattarci a questo link. Siamo a tua completa disposizione.

Camilla Rossi

AUTORE

Camilla Rossi

CHI SIAMO

karman
Karman, azienda tutta italiana, è nata nel 2005 a Fossombrone. Il suo mondo si muove con naturalezza attraverso un originale e personale uso decorativo della luce sia in ambienti privati che in ambienti contract

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN