Architecture  / Art  / Culture  / Travel

IL MUSEO LOUVRE SBARCA AD ABU DHABI


Pubblicato il 15 giugno 2016

Una nuova versione del museo parigino Louvre sarà ultimata negli Emirati Arabi entro la seconda metà del 2016. Sorgerà sull’isola di Saadiyat e trasformerà Abu Dhabi in un polo culturale mondiale. Il costo dell’opera sarà di 23 miliardi di euro e prevede oltre al celebre museo campi sportivi, un parco divertimenti, uno spazio performativo progettato dall’architetto Zaha Hadid, oltre a ville esclusive e hotel di lusso.

 

louvre

 

Il progetto è stato intrapreso nel 2007 e prevede anche l’apertura di una succursale del museo Guggenheim di New York nel 2017. Gli ingenti investimenti nel paese arabo sono la dimostrazione che è in corso un grande mutamento storico, che vede l’espansione dei musei e dei luoghi adibiti alla cultura al di fuori dei confini europei e statunitensi. E infatti come dichiarato dai vertici del museo parigino “il Louvre Abu Dhabi sarà luogo di scoperta, scambio e istruzione, con un importante ruolo sociale”.

 

louvre

 

Non sarà dunque una semplice filiale ma un museo universale con una sua personalità. Noleggerà 300 opere d’arte, non solo dal Louvre ma anche dal Museo d’Orsay: tra le opere di maggior valore “Il pifferaio” di Manet, “Napoleone supera le Alpi al Gran San Bernardo” di Jacques Louis David, “Donna allo specchio” di Tiziano e “Ritratto di dama” di Leonardo. L’isola di Saadiyat ospita già un museo, progettato dall’archistar britannica Norman Foster, lo "Zayed National Museum" che ha acquisito diverse opere dal British Museum, soprattutto egizie. Il pubblico non sarà solo nazionale ma eterogeneo e cosmopolita, con visitatori attesi da tutto il mondo.

 

CHI SIAMO

karman
Un luogo dove è possibile viaggiare attraverso i continenti alla scoperta di tutto ciò che è rappresentativo del bello.

LEGGI TUTTO »

SEGUI KARMAN